Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2020/21CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2019/2020 2018/2019 2017/2018 2016/2017 2015/2016 2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
L‘ex Pizzi: Il Parma è vivo c‘è ancora tempo per rimediare

Il grande ospite dell’ultima puntata di ParmaTalk è stato l’ex crociato Fausto Pizzi, centrocampista indimenticato della tifoseria.

Tra i vari appuntamenti affrontati nel corso della puntata, Pizzi ha parlato delle possibilità salvezza del Parma: “Secondo me c’è tempo e modo per rimediare, anche se in questo momento la tendenza è negativa. Il Parma è vivo, anche se le partite cominciano a diminuire”.
Poi Pizzi ha parlato di Mihaila: “Per quello che si è visto in campo Mihaila è uno degli acquisti con maggiori prospettive.
E infine i cambi di D’Aversa nel secondo tempo di Parma-Udinese, la maggior parte di questi dettati dalle condizioni fisiche dei giocatori in campo.
“Oggi con 5 cambi si cambia una partita, si stravolge mezza squadra. Così i giocatori si sentono più coinvolti e partecipi”. Le critiche per il cambio di Bruno Alves non reggono perché “Bruno è il giocatore più esperto, più dotato fisicamente e bravo di testa. E’ andata così, gira male”.

 

RIVEDI LA 24a PUNTATA DI PARMATALK

 

L'articolo L’ex Pizzi: Ā«Il Parma è vivo, c’è ancora tempo per rimediareĀ» proviene da SportParma.