Privacy | Cookie policy        
HOMESerie A 2019/20CALENDARIOCANNONIERICURIOSITA'ARCHIVIO CAMPIONATIARCHIVIO COPPE EU    

Campionati
2014/2015 2013/2014 2012/2013 2011/2012 2010/2011 2009/2010 2008/2009 2007/2008 2006/2007 2005/2006 2004/2005 2003/2004 2002/2003 2001/2002 2000/2001 1999/2000 1998/1999 1997/1998 1996/1997 1995/1996 1994/1995 1993/1994 1992/1993 1991/1992 1990/1991 1989/1990 1988/1989 1987/1988 1986/1987 1985/1986 1984/1985 1983/1984 1982/1983 1981/1982 1980/1981 1979/1980 1978/1979 1977/1978 1976/1977 1975/1976 1974/1975 1973/1974 1972/1973 1971/1972 1970/1971 1969/1970 1968/1969 1967/1968 1966/1967 1965/1966 1964/1965 1963/1964 1962/1963 1961/1962 1960/1961 1959/1960 1958/1959 1957/1958 1956/1957 1955/1956 1954/1955 1953/1954 1952/1953 1951/1952 1950/1951 1949/1950 1948/1949 1947/1948 1946/1947 1945/1946 1943/1944 1942/1943 1941/1942 1940/1941 1939/1940 1938/1939 1937/1938 1936/1937 1935/1936 1934/1935 1933/1934 1932/1933 1931/1932 1930/1931 1929/1930 1928/1929 1927/1928 1926/1927 1925/1926 1924/1925 1923/1924 1922/1923 1921/1922 1920/1921 1919/1920
PARMA: anche Kucka salta il Sassuolo
PARMA:

Brutte notizie dall’allenamento di oggi a Collecchio, il penultimo prima di Sassuolo-Parma.

GLI INFORTUNATI – Juraj Kucka, a seguito di un fastidio ai flessori della coscia sinistra comparso durante l‘allenamento di ieri, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di grado lieve della giunzione miotendinea del semimembranoso sinistro: il calciatore ha già iniziato le terapie del caso.
Simone Iacoponi è rimasto a riposo a causa di una gastroenterite febbrile.
Dejan Kulusevski, superata la lesione muscolare all‘ileopsoas sinistro, necessita di un protocollo individuale per risolvere una iniziale sindrome retto-adduttoria. Matteo Scozzarella non ha completato il percorso riabilitativo per la lesione al retto femorale destro e proseguirà per altri 10 giorni un programma individualizzato.
Solo terapie per Andrea Adorante, Antonino Barillà, Roberto Inglese e Luigi Sepe.

LA FORMAZIONE – Tranne Iacoponi, tutti gli altri infortunati non potranno essere utilizzati al Mapei Stadium. Quindi D’Aversa è alle prese con la solita emergenza. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 (o 4-2-3-1), ma vista la situazione non è da escludere il passaggio alla difesa a 3. In ogni caso in avanti ci sarà Cornelius, ai suoi fianchi Caprari e uno tra Sprocati e Siligardi. Scelte obbligate a centrocampo, con Grassi che dovrebbe partire ancora dalla panchina. In porta ancora Colombi o Radu? Tra i convocati ci sarà anche Gervinho, ma sull’utilizzo dell’ivoriano bisognerà aspettare la parole di D’Aversa che come di consueto parlerà alla vigilia del match.